Home Un po' di storia Cosa vedere la Cattedrale

Cortona.ws


Cortona

Il vero vivere Toscano


Le chiese di Cortona

San Domenico

La chiesa di San Domenico è sita appena fuori dalle mura di Cortona nella zona del Parterre.

La chiesa, realizzata in stile gotico, fu iniziata verso gli inizi del 1400 per essere terminata nel 1438.

L'ordine di appartenenza era Domenicano da cui la consacrazione a San Domenico.

chiesa di San Domenico
Lunetta con Madonna e Santi del Beato Angelico

La chiesa, nonostante il lungo periodo di abbandono avvenuto tra il '700 ed il primo decennio dell'800, è tra le cinque più belle di Cortona con al suo interno opere di reale primaria grandezza.

frammento dell'affresco di San Rocco di Bartolomeo della Gatta
frammento dell'affresco di San Rocco di Bartolomeo della Gatta

La facciata, ad esempio, ha la lunetta a sesto acuto è affrescata con una Madonna con Santi del Beato Angelico ... ad essere sincero le cattive condizioni dell'affresco ne consiglierebbero la rimozione o quanto meno il restauro!

chiesa di San Domenico
chiesa di San Domenico

L'interno è realizzato su un unica navata con un bellissimo gioco di luce quando i raggi del sole entrano dal rosone centrale.

chiesa di San Domenico
chiesa di San Domenico

Spicca, dietro l'altare centrale, il trittico di Lorenzo di Niccolo Gerini raffigurante l'Inconorazione della Vergine tra sei angeli musicanti e dieci Santi ... semplicemente splendido.

Trittico di Lorenzo di Niccolo Gerini
Trittico di Lorenzo di Niccolo Gerini

Il trittico non era destinato a Cortona, ma venne donato nel 1440 da Cosimo il Vecchio a riparazione della mancata esecuzione da parte del Baeto Angelico di una specifica pala per l'altare maggiore.

In pratica abbiamo un trittico del Lorenzo al posto di una pala del Beato Angelico.

Trittico di Lorenzo di Niccolo Gerini
Trittico di Lorenzo di Niccolò Gerini

Tra l'altro dal vero, se non si visita la chiesa di San Domenico esattamente nel giorno giusto, all'ora giusta e con la giornata con la luce giusta, ... si vede peggio.

Sotto l'altare centrale si conserva dal 21/10/1445 il corpo del Domenicano Beato Pietro (Capucci) da Tiferno

Beato Pietro (Capucci) da Tiferno
Beato Pietro (Capucci) da Tiferno

Alla sinistra, guardando l'altare maggiore, si trova una bella "Madonna col Bambino e Santi" di Luca Signorelli

Madonna col Bambino e Santi di Luca Signorelli
"Madonna col Bambino e Santi" di Luca Signorelli

Nell'unica navata si trovano sei altari di cui quattro con varie opere tra cui una spicca "L'incoronazione della Vergine" di Lorenzo di Nicolò.

L'incoronazione della Vergine di Lorenzo di Nicolo
L'incoronazione della Vergine" di Lorenzo di Nicolò

Madonna con Bambino e battesimo di San Giovanni Battista
Madonna con Bambino e battesimo di San Giovanni Battista

Circoncisione di Domenico Cresti detto il Passignano
Circoncisione di Domenico Cresti detto il Passignano

Assunzione della Vergine di Palma il Giovane
Assunzione della Vergine di Palma il Giovane

e due altari impreziositi uno da una bellissima statua della Madonna incoronata e l'altro con un SS. Crocefisso.

Madonna incoranata
Madonna incoronata

Crocifissione
Crocifissione

Questa chiesa è un vero piccolo museo chiuso (o aperto) dalla Deposizione di Baccio Bonetti e frammento dell'affresco di San Rocco di Bartolomeo della Gatta che pubblichiamo in alto.

Deposizione di Baccio Bonetti
Deposizione di Baccio Bonetti

In basso a sinistra si riconisce San Francesco.

Il corpo di Cristo è, tra le braccia di Maria Maddalena ... che però troviamo pure rappresentata nella donna ai piedi di Cristo.

Per Noi Baccio Bonetti l'ha rappresentata per due volte nella stessa tavola.



Di seguito l'elenco delle altre chiese visitabili a Cortona

Gli anni passano, gli interessi cambiano e l'epoca dei figli piccoli con cui andare in giro ogni weekend è finita.

Se siete interessati a proseguire la nostra storia sappiate che questo sito, come tutti gli altri di Toscana ed Umbria che possediamo, è in vendita.

Per informazioni contattateci via mail all'indirizzo: siti.in.vendita@gmail.com

Prenota con Noi

Prenota la Tua visita a Cortona con GetYourGuide

Ricordiamo che Cortona dista meno di 2 ore dal 20% delle bellezze artistiche mondiali ed è in grado di offrire un'ospitalità adeguata al turista od al visitatore che vi vuole soggiornare.

AugurandoTi una buona visita a Cortona ... Ti consigliamo di prenotare con Noi la Tua vacanza usando Booking.com

Booking.com